Al Teatro Donnafugata

Eclectic Trio a Ragusa

Sabato 27 gennaio

Ragusa - Un concerto a diretto e stretto contatto con la musica per un vero e proprio viaggio sonoro. Con l’appuntamento “Percorsi sonori” dell’Eclectic Trio”, domenica 27 gennaio, alle ore 18.00, al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, una nuova serata in compagnia della rassegna musicale “Ibla Classica International” diretta da Giovanni Cultrera, con l’organizzazione dell’associazione Agimus, presieduta da Marisa Di Natale.

Il repertorio spazierà dal tango, ai ritmi americani, alle più belle colonne sonore a tanto altro, grazie alla elegante affinità del trio composto dal violinista Giovanni Bobisse, dalla percussionista Flavia La Perna e dal pianista Francesco Scrofani Cancellieri. In programma l’esecuzione di “Schindler’s list” di J. Williams, “Buongiorno principessa” e “La vita è bella” di N. Piovani; “Aria sulla IV Corda”, “Concerto per violino BWV 1041 (I Mov.)”, “Invenzioni a due voci n. 4 e 8” di J. S. Bach; “Die Biene” di F. Schubert; “Escualo” e “Yo soy Maria” di A. Piazzolla; “Maria”, “America” e “Mambo” di L. Bernstein; “C’era una volta il West” di E. Morricone; “Hoedown” di A. Copland. E ancora, “Armando’s Rhumba” di C. Corea; “Bachianas Brasileira n. 5” di H. Villa Lobos; “Apenhei-te, cavaquinho” di E. Nazareth; “Brasileira” di D. Milhaud; “Gymnopedie I” di E. Satie; “Tango por Claude” di R. Galliano e “Macedonia” di N. Zivkovic. L’“Eclectic Trio” è in grado di spaziare in ogni ambito musicale, grazie ad una raffinata duttilità dei suoi componenti.

Il violinista Giovanni Bobisse, diplomato al Conservatorio di Adria (RO) e perfezionato presso la Scuola di Musica di Fiesole, ha svolto tournée in Europa, Sud America ed Asia con varie orchestre e gruppi da camera anche come primo violino. Nel 2013 si è trasferito nelle Filippine dove ha insegnato Orchestra presso l'International School di Manila. Nella stessa città ha fondato e diretto un'orchestra d'archi a sostegno dei bambini che vivono nei pressi della maggiore discarica della capitale. Flavia La Perna, percussionista e didatta, svolge attività concertistica da solista, in formazioni da camera e in complessi jazzistici e ha registrato musica contemporanea per la Naxos Records. Collabora con diverse orchestre: OSN della Rai di Torino, Fondazione Arena di Verona, Teatro Massimo Bellini di Catania, Teatro alla Scala, Maggio Musicale Fiorentino.

Francesco Scrofani Cancellieri, pianista, compositore, critico musicale, didatta e conferenziere, svolge attività concertistica da solista, in formazioni da camera e in complessi jazzistici, collaborando con musicisti di fama internazionale. Ha realizzato numerose incisioni per etichette discografiche italiane e straniere (Da Vinci - Vermeer - Amadeus Arte - Centaur Records - Taukay), ed è autore del volume “MUSICA RIDENS – Espedienti umoristici in 500 anni di composizioni”, edito dalla Zecchini Editore srl. Come di consueto, al termine del concerto il pubblico potrà intrattenersi nel “Dopo Teatro Cocktail”. Per info e prenotazioni: 338.4339281.

 
Commenta la News