Stagione Concertistica Internazionale

Fisarmonicando a Ragusa con Melodica

Con Natalino Scaffidi e Rocco Cannizzaro

Apertura naturalmente in musica, per il primo appuntamento del 2019 della 24esima stagione concertistica internazionale “Melodica” di Ragusa patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ragusa con la direzione artistica di Diana Nocchiero.

Grande successo ha riscosso ieri sera al Teatro Don Bosco il concerto “FisArmonicando” con protagonisti due strepitosi fisarmonicisti, i maestri Natalino Scaffidi e Rocco Cannizzaro. Con la loro straordinaria esibizione hanno dimostrato quanto la fisarmonica sia strumento poliedrico e duttile, non solo capace di trasmettere l'energia della musica popolare, da cui la maggior parte dei brani provengono, ma anche di eseguire musica classica in maniera sublime. Il duo ha condotto il numeroso pubblico in un viaggio appassionante eseguendo un programma molto vario che spaziava dalla musica barocca al tango argentino, dimostrando di possedere grandi qualità espressive e tecniche.

I maestri Scaffidi e Cannizzaro hanno infatti suonato con cura della dinamica, bellezza del suono, interpretazione stupenda e grande intensità emotiva, oltre ad una notevole padronanza dello strumento. Il numeroso pubblico era totalmente rapito da questi grandi musicisti che passavano dalla musica classica a quella popolare con una disinvoltura sorprendente. Ai calorosi e lunghi applausi i due artisti hanno concesso ben tre fantastici bis mandando il pubblico in visibilio. La stagione Melodica saluta dunque il nuovo anno con un altro grande successo.

Prossimo appuntamento sabato 19 gennaio “Rapsodia in blu” con il celebre pianista Karl Eichinger. Come sempre la prevendita biglietti presso Libreria Ubik Terramatta e al botteghino del teatro lo stesso giorno del concerto.