Sport

Il bomber Randis alla Asd Ragusa Calcio 1949

Randis arriva dal Biancavilla in Serie D

0

0

0

0

0

Il bomber Randis alla Asd Ragusa Calcio 1949 Il bomber Randis alla Asd Ragusa Calcio 1949

Arriva un colpaccio in entrata per l’Asd Ragusa Calcio 1949. Per la stagione calcistica 2021-2022, infatti, la società azzurra si è assicurata le prestazioni del bomber catanese Alessandro Randis. Classe 1992, dalle spiccate qualità offensivistiche, vero e proprio uomo d’area, Randis arriva dal Biancavilla in Serie D. Ha poi giocato con il Paternò, con l’Atletico Catania e con la Leonzio, sempre in D, con cui ha vinto il campionato. “Ho accettato senza alcuna riserva l’offerta del Ragusa – afferma Randis – perché mi è bastato poco per vedere all’opera una società organizzata sotto tutti i punti di vista. E, in queste categorie, è difficile da trovare una realtà del genere. D’altronde, se ho deciso di scendere di categoria, e quindi di ricominciare dall’Eccellenza, è perché ci sono tutti i presupposti per dare vita a un progetto importante”.

Randis, poi, rivolge un messaggio alla tifoseria. “Sicuramente – sottolinea – avremo bisogno di loro. Dovranno essere il dodicesimo uomo in campo, emergenza sanitaria permettendo. La piazza deve tornare a diventare caldissima. E io farò del mio meglio perché questo accada”. Il bomber si sta già allenando con il resto del gruppo, a disposizione del tecnico Filippo Raciti. Il presidente Giacomo Puma commenta il nuovo prestigioso movimento di mercato. “Diciamo che appena abbiamo spiegato a Randis quello che volevamo fare – sottolinea – gli si è accesa una lucina. E, da quel momento, ho capito che avrebbe detto sì. Siamo contenti di essere riusciti a portarlo al Ragusa. E’ un calciatore di peso che potrà aiutarci a compiere quel salto di qualità a cui tutti ambiamo.

Randis si inserisce come un tassello di primo piano nell’articolato mosaico che stiamo cercando di allestire. Sono certo che farà benissimo e che si integrerà al meglio con il nostro gruppo”.

0

0

0

0

0

Asd ragusa calcio
Alessandro randis
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Il bomber Randis alla Asd Ragusa Calcio 1949
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Canoa, Rizza vince l'argento nel K1 200
News Successiva
Paltrinieri bronzo nella 10 km di fondo