Sicilia

Vulcano

14:47 del 19 maggio: forte attività vulcanica dello Stromboli

Ingv e Osservatorio Etneo hanno registrato un incremento dell'attività esplosiva

0

0

0

0

0

14:47 del 19 maggio: forte attività vulcanica dello Stromboli
14:47 del 19 maggio: forte attività vulcanica dello Stromboli

A partire dalle 14:47 (ora locale) del 19 maggio le reti di monitoraggio dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - Osservatorio Etneo (INGV - OE), hanno registrato un incremento dell'attività esplosiva dall'area craterica Nord dello Stromboli. Il vulcano ha prodotto alle 14:51 un flusso piroclastico che ha raggiunto la linea di costa sviluppandosi in mare per oltre 1 km e producendo una nube di cenere che ha raggiunto un'altezza stimata di circa 1.5-2 km s.l.m. Altri flussi piroclastici di minore intensità si sono verificati a partire dalle ore 15:02 e sino alle 15:35 circa, producendo modeste nubi di cenere e materiale grossolano caldo che ha raggiunto la linea di costa. È tutt’ora in corso un flusso lavico il cui fronte raggiunge la linea di costa.

L’evoluzione dei fenomeni è seguita continuamente attraverso le reti di monitoraggio e dal personale in campo delle Sezioni dell’INGV, Osservatorio Etneo di Catania, Osservatorio Vesuviano di Napoli e di Palermo. (Fonte INGV)

0

0

0

0

0

Vulcano stromboli
Ingv
Eruzione stromboli
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
14:47 del 19 maggio: forte attività vulcanica dello Stromboli
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
A Milo l'ultimo saluto a Franco Battiato, funerali in forma privata
News Successiva
Covid Sicilia, 603 nuovi positivi: 48 solo a Ragusa