Attualità

Vittoria

Protesta a Vittoria: Vogliamo l'acqua

La nota diffusa dal segretario cittadino del Pd di Vittoria, Giuseppe Nicastro

0

0

0

0

0

Protesta a Vittoria: Vogliamo l'acqua
Protesta a Vittoria: Vogliamo l'acqua

“La nostra città continua ad essere senz’acqua. Il problema si amplifica ogni giorno di più. Abbiamo preso atto del piano che la Commissione intende attuare per fronteggiare l’emergenza idrica. Il problema, però, è che la carenza rilevata in questi giorni ha raggiunto livelli senza precedenti. E la preoccupazione continua ad aumentare”. Lo dice il segretario cittadino del Pd di Vittoria, Giuseppe Nicastro, dopo avere partecipato alla protesta dei residenti tenutasi nel quartiere Forcone, in via Kennedy, angolo via Li Causi. “E’ stato possibile appurare – prosegue Nicastro – la disperazione della gente. Ci sono persone che non riescono più a gestire la situazione tanto è diventata pesante. Come fanno i componenti di un nucleo familiare a curare l’igiene personale se l’acqua non arriva? Come fanno a gestire il quotidiano a fronte di una mancanza così rilevante?

Non è il problema di uno o due giorni. Parliamo di intere settimane di carenza idrica che, unita all’attuale emergenza sanitaria, rende il quadro complessivo disastroso. E non si può pensare di venire incontro a queste difficoltà semplicemente potenziando la fornitura di autobotti visto che la carenza idrica è diffusa a macchia di leopardo in tutta Vittoria. Come Pd, siamo all’erta su questa questione che è diventata una delle principali emergenze da affrontare, in questa fase, per Vittoria”.

0

0

0

0

0

Protesta vittoria
Vogliamo acqua
Pd vittoria
Giuseppe nicastro
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Protesta a Vittoria: Vogliamo l'acqua
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, ricovero in Emodinamica: dalla paura ai ringraziamenti all'equipe
News Successiva
Giornata Mondiale Fibromialgia: una targa ricordo al Comune di Ragusa