Politica

Interrogazione

Spadaro: muro in cemento su SS115 a Modica. La risposta del sindaco

Il consigliere comunale Giovanni Spadaro pone un'interrogazione. Il sindaco risponde

1

1

0

0

0

Spadaro: muro in cemento su SS115 a Modica. La risposta del sindaco Spadaro: muro in cemento su SS115 a Modica. La risposta del sindaco

Un muretto di cemento armato a ridosso della carreggiata sulla SS115 senza la realizzazione di un marciapiede per i pedoni al fine di garantirne la sicurezza. A segnalare la questione con un’interrogazione consiliare a risposta scritta inviata al sindaco Ignazio Abbate, all’assessore all’Urbanistica, Giorgio Linguanti, e al presidente del Consiglio comunale, Carmela Minioto, è il consigliere comunale del Pd Giovanni Spadaro. “Parecchi cittadini mi hanno segnalato che in prossimità dell’impianto di rifornimento attiguo al cosiddetto “bivio Fiat” in c.da Cisterna Salemi, si sta costruendo un muretto di recinzione in cemento armato a ridosso della carreggiata della SS115 senza la realizzazione di un marciapiede per i pedoni al fine di garantirne la sicurezza. Già con una mia precedente interrogazione del sei agosto dello scorso anno – scrive il consigliere Spadaro - avevo fatto rilevare la stessa problematica per un simile muro di calcestruzzo costruito su un’area privata poco distante da quella del nuovo manufatto e in quell’occasione l’Amministrazione con risposta del 28 agosto aveva dichiarato di essere intervenuta per la realizzazione di un marciapiede a carico della ditta incaricata dei lavori al fine di garantire la sicurezza dei pedoni.

Chiedo quindi a codesta Amministrazione quali criteri sono stati adottati per concedere le autorizzazioni amministrative per l’opera in questione e se tra questi vi sia la previsione della messa in sicurezza dei pedoni con la realizzazione del marciapiede a carico della ditta privata. Si confida in una celere risposta scritta”. Il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, che abbiamo contattato telefonicamente spiega: si tratta di un muro di contenimento realizzato seconde le norme vigenti. Il nuovo muro è stato ricostruito dove già esisteva il vecchio e i proprietari hanno rispettato l'allineamento. Ad ogni modo i proprietari del terreno hanno dato disponibilità a garantire il passaggio dei pedoni in sicurezza".  

1

1

0

0

0

Muro
Cemento armato
Consigliere giovanni spadaro
Commenti
Spadaro: muro in cemento su SS115 a Modica. La risposta del sindaco
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, sale giochi chiuse per mesi: ristori e cassa integrazione
News Successiva
Ragusa, gadget turistici inneggianti alla mafia e diritti Igbtq+