Attualità

Modica, ancora un suicidio dal ponte Costanzo: necessarie barriere anti suicidio

Il Sindaco scrive all'Anas per mettere in sicurezza il Ponte Costanzo

1

0

0

0

0

Modica, ancora un suicidio dal ponte Costanzo: necessarie barriere anti suicidio Modica, ancora un suicidio dal ponte Costanzo: necessarie barriere anti suicidio

Modica - Il Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, ha scritto al dirigente dell’Area Gestionale di Catania dell’ANAS affinchè possa valutare l’opportunità di un rapido intervento da parte dell’Anas, nel Ponte Costanzo che collega, tramite la SS 194, Modica a Ragusa. Alla luce dell’ultimo tragico episodio di suicidio (l’ennesimo di una lunga serie da parte di persone, affette da gravi problemi personali o patologie).  Ritengo necessario un intervento urgente per dotare questa importante infrastruttura di barriere anti suicidio. Tale deterrente è già stato collaudato con successo nel Ponte Gurrieri di recente sottoposto a lavori di manutenzione straordinaria o ancora sul viadotto Nino Avola che porta a Modica Alta.

Ritengo che tale deterrente possa bloccare diversi tentativi o quantomeno rendere il compito più difficile dando magari la possibilità di rifletterci meglio prima di compiere l’insano gesto. Sono certo che l’invito rivolto al responsabile ANAS sarà preso nella giusta considerazione al fine di evitare non solo decessi violenti e programmati, ma anche di veder catalogare il Ponte Costanzo come il Ponte della morte; un’etichetta che non fa certo onore e merito ai territori di Modica e Ragusa.

1

0

0

0

0

Ponte
Suicidio
Ponte costanzo
Tragedie
Anas
Barriere
Commenti
Modica, ancora un suicidio dal ponte Costanzo: necessarie barriere anti suicidio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Scicli, 12 positivi al Covid 19 e un morto
News Successiva
Coronavirus Scicli, 12 positivi Covid : riunione per nuove misure restrittive