Politica

Segnalazione

Ragusa, autorizzato un impianto di Biogas?

I leghisti Iannucci e Malfa chiedono al Sindaco di riferire

0

0

0

0

0

Ragusa, autorizzato un impianto di Biogas? Ragusa, autorizzato un impianto di Biogas?

Ragusa - Come se non bastasse l’ipotesi di una quarta vasca a Cava dei Modicani, ora nasce quella di un impianto di biometano nella zona industriale. A diffondere la notizia il commissario cittadino della Lega Salvini, Massimo Iannucci all’unisono con la consigliere Maria Malfa. Secondo quanto riferisce Iannucci “la Regione avrebbe concesso l’autorizzazione per la creazione di un impianto di biometano nella città di Ragusa. Sarà realizzato nella IV fase della zona industriale. Questa concessione apre le porte a tutta una serie di interrogativi che auspichiamo possano essere sciolti in maniera positiva.

Invitiamo il sindaco a riferire alla città, dopo avere naturalmente acquisito tutte le informazioni necessarie, circa il fatto che non esisteranno problemi di alcun genere, sul piano ambientale, rispetto alla creazione dell’impianto in questione”. Del resto il commissario leghista fa un riferimento obbligato a quanto accaduto per l’impianto di Modica che però sarebbe dovuto sorgere, seppur in territorio modicano, quasi alle porte di Pozzallo suscitando la pervicace opposione del comune litoraneo. Iannucci e Malfa ammettono tuttavia che “in questo caso, a differenza di quello di Pozzallo, l’impianto sorgerà in un agglomerato industriale propriamente detto e che questa creazione tecnologica dovrebbe essere differente, almeno per quanto concerne la tipologia di lavorazione, rispetto alla struttura prevista a Zimmardo-Bellamagna.

Così, almeno, stando alle prime notizie diffuse dalla stampa. Al contempo, bisognerà essere sicuri che, per quanto in qualche modo differente, la lavorazione non impatti sul territorio anche in considerazione del fatto che, a quanto risulta, l’autorizzazione iniziale era stata rilasciata nell’ottobre del 2015 mentre, in corso d’opera, è stata decisa una variazione per produrre biometano, anche quest’ultima autorizzata. Nessuna volontà di censurare l’iniziativa privata, è bene precisarlo. Ma occorre mettere i puntini sulle i. Siamo certi che il sindaco riferirà in Consiglio comunale e alla città così da rassicurare i ragusani, come riteniamo sia opportuno, su questa importante novità che insisterà nel parco industriale del nostro territorio cittadino”. (da.di.)

0

0

0

0

0

Impianto biogas
Cava modicani
Maria malfa
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Ragusa, autorizzato un impianto di Biogas?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Carpentieri: rimborsare buoni pasto non utilizzati. Molti Comuni si attivano e Modica?
News Successiva
Ragusa, si chiedono al Comune interventi di sostegno alle famiglie