Economia

Donazione

Comiso, fiori per i defunti: grazie alla generosità di due florovivaisti

Donati al cimitero

0

0

0

0

0

Comiso, fiori per i defunti: grazie alla generosità di due florovivaisti Comiso, fiori per i defunti: grazie alla generosità di due florovivaisti

Comiso - Grazie ad un atto di grande generosità da parte di due florovivaisti, oggi tutti i cari defunti hanno ricevuto un fiore sulla tomba. “ All’immensa preoccupazione ed al dolore che sta causando in tantissime famiglie questo virus – dichiara il primo cittadino di Comiso -  si aggiunge il dolore di quei familiari, genitori, figli, fratelli, amici, parenti in generale, che non possono recarsi , neanche per le festività Pasquali, a porgere un fiore sulla tomba dei loro cari. Per ovviare a questo ulteriore dolore ed a questo disagio, abbiamo ricevuto una donazione di migliaia di Lilium da parte della ditta Giuseppe Di Stabile e figli, che ci ha consentito, attraverso i nostri addetti ai servizi cimiteriali, di porre un fiore su ogni tomba.

Nessuno è stato trascurato. Io, assieme alla mia giunta, stamattina mi sono recata davanti ai tre ingressi d’accesso al nostro cimitero, porgendo la mia preghiera assieme ad un mazzo di Gerbere per adornare, simbolicamente, i cancelli. Infatti, assieme ai Lilium, un’altra ditta, la ditta Turtula, ci ha donato delle Gerbere da mettere davanti ai cancelli, oltre che a distribuirle gratuitamente a tutti i cittadini comisani all’ingresso dei supermercati.

In questo momento di grande crisi economica – conclude Maria Rita Schembari – soprattutto per le aziende florovivaistiche, questi sono degli atti di grandissima generosità di questi imprenditori che, invece di gettare al macero ciò che resta invenduto, hanno scelto di regalare il prodotto del loro lavoro”.

0

0

0

0

0

Cimitero comiso
Fiori defunti
Fiori donati florovivaisti
Emergenza coronavirus comiso
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Comiso, fiori per i defunti: grazie alla generosità di due florovivaisti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Spesa online a Ragusa, Despar Sicilia attiva lo shop online
News Successiva
Ragusa, la raccolta differenziata ai tempi del coronavirus