Sicilia

Messina: botte, minacce e violenza sessuale a ex convivente, arrestato

34enne domiciliato a Brolo

0

0

0

0

0

Messina: botte, minacce e violenza sessuale a ex convivente, arrestato Messina: botte, minacce e violenza sessuale a ex convivente, arrestato

Palermo, 26 mar. - Con l'accusa di maltrattamenti, molestie, violenza sessuale, minacce, ingiurie e violenza privata commessi nei confronti dell'ex convivente i carabinieri hanno arrestato a Capo d'Orlando, in provincia di Messina, un 34enne, domiciliato a Brolo. I militari hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari. Le indagini, coordinate dalla Procura di Patti e scattate dopo la denuncia della vittima, hanno permesso di ricostruire i reiterati  episodi di violenza, messi in atto da 34enne anche in presenza del figlio minore.

Molestie, percosse, violenze e prevaricazioni avevano sottomesso psicologicamente la donna, costretta anche a subire violenza sessuale. Per l'uomo sono così scattate le manette.

0

0

0

0

0

Commenti
Messina: botte, minacce e violenza sessuale a ex convivente, arrestato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Sicilia, 936 positivi, 399 ricoverati e 25 morti
News Successiva
Maltempo: Statale allagata nel messinese, chiusa la Orientale Sicula