Cronaca

Cronaca

Ispica, fugge dopo aver investito e ucciso un uomo: arrestato

Un giovani di 21 anni di origine catanese

3

5

1

0

0

Ispica, fugge dopo aver investito e ucciso un uomo: arrestato Ispica, fugge dopo aver investito e ucciso un uomo: arrestato

I Carabinieri della Stazione di Ispica hanno deferito alla Procura di Ragusa un giovane di 21 anni, di origini catanesi ma impiegato in ditta della zona, per omicidio stradale aggravato dalla fuga del conducente.

Alle ore 19 circa di ieri pomeriggio sulla strada Comunale Bufali- Marza nelle campagne ispicesi, l’uomo a bordo del furgone Iveco di proprietà della società per la quale lavora nel settore ortofrutticolo aveva investito ed ucciso sul colpo un uomo extracomunitario che camminava sul ciglio della strada. Il soggetto di 48 anni di origini tunisine è deceduto sul colpo, vani si sono rivelati i soccorsi del 118 intervenuto sul posto. L’Arma dei Carabinieri ha svolto i rilievi sul posto ed i militari si sono posti all’immediata ricerca dell’autore del delitto che dopo circa un’ora si è consegnato presso la Stazione di Ispica.

L’uomo è stato anche sottoposto ad accertamenti sul tasso alcoolemico che hanno dato esito negativo. Al termine delle operazioni, il giovane è stato deferito a piede libero alla Procura di Ragusa, che ha avviato un fascicolo da parte del P.M. di turno, dott. Riccio. La salma del bracciante agricolo è stata restituita ai familiari. 

3

5

1

0

0

Incidente
Omicidio stradale
Arrestato catanese
Carabinieri Ispica
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Ispica, fugge dopo aver investito e ucciso un uomo: arrestato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, tentata estorsione: arrestati due vittoriesi
News Successiva
Incendio nel cimitero di Comiso: fuoco in una cappella