Sport

Nba. Gallinari non basta ai Thunder, Bucks e Lakers inarrestabili

0

0

0

0

0

Nba. Gallinari non basta ai Thunder, Bucks e Lakers inarrestabili Nba. Gallinari non basta ai Thunder, Bucks e Lakers inarrestabili

Un solo italiano in campo nella notte Nba. La prestazione di Danilo Gallinari e' piu' che positiva, ma i 18 punti, 7 rimbalzi e 2 assist che il "Gallo" mette a referto nei 31 minuti di gioco, non bastano ai Thunder per evitare la sconfitta con i Pacers.

Indiana si impone per 107-100 sul parquet di Oklahoma, portandone ben sette in doppia cifra con T.J Warren e Sabonis che fanno la differenza: il primo con 24 punti, il secondo con una doppia doppia da 17 punti e 13 rimbalzi.Ne fanno 14 McDermott, 13, Lamb, 12 a testa Holiday e Turner, 11 Brogdon. Dall'altra parte, oltre ai 18 di Gallinari, da segnalare i 20 di Adams (9 i rimbalzi), i 18 di Schroder e i 16 di Gilgeous-Alexander. Vincono e comandano le rispettive Conference Bucks e Lakers. Milwaukee fa 13, tanti quanti i successi consecutivi, vincendo a Detroit per 127-103 con Giannis Antetokounmpo a brillare con 35 punti e 9 rimbalzi. I Pistons partono male e non riescono a recuperare nonostante le doppie doppie di Drummond e Griffin, da 23 punti e 14 rimbalzi il primo, 16 e 10 il secondo.

I Lakers, invece, passano sul parquet di Utah imponendosi per 121-96. Anthony Davis ne mette a referto 26, LeBron James una doppia doppia con 20 punti e 12 assist. I Jazz ci provano, ma la capolista della Western Conference vince nonostante i 29 punti di Mitchell e i 23 di Bogdanovic. In totale 10 le gare della notte. Vittorie per Hornets (106-91 sui Warriors con 33 punti di Graham), Orlando (128-114 sui Suns, 32 punti per Gordon), Boston (112-93 su Miami, 28 punti per Walker mentre per gli Heat ne fa 37 Butler), Nets (130-118 contro gli Hawks, ko nonostante i 39 punti e 10 assist di Young), Chicago (106-99 su Memphis, 25 punti per LaVine, mentre tra i Grizzlies Valanciunas fa 32 punti e 13 rimbalzi), Mavericks (121-114 sui Timberwolves) e Blazers (127-116 sui Kings con 33 punti per McCollum).

0

0

0

0

0

GallinariBastaThunderBucksLakersInarrestabili
Commenti
Nba. Gallinari non basta ai Thunder, Bucks e Lakers inarrestabili
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Conte carica l'Inter: arrivare alla sosta di Natale meglio possibile
News Successiva
Il Parma batte il Frosinone in Coppa Italia, agli ottavi c'e' la Roma