New York

Federal Reserve taglia i tassi di interesse di 0,25 punti

E' il terzo intervento

NEW YORK (STATI UNITI) - La Federal Reserve taglia i tassi di interesse di 0,25 punti percentuali nel range compreso tra l'1,50% e l'1,75%. E' il terzo intervento, dopo quello della fine di luglio.

Ad annunciarlo e' stato il comitato Fomc, braccio operativo della Fed, che ha evidenziato come l'economia americana stia "crescendo a ritmo moderato" e che le condizioni del mercato del lavoro rimangano "robuste". Nonostante questo, scrive il Fomc, "permangono incertezze sulla prospettiva" di un'inflazione capace di arrivare all'obiettivo del 2%. Cosi' come sulle condizioni del lavoro da qui a medio periodo.Per questo la Fomc ha proceduto al terzo taglio nel giro di pochi mesi, nonostante il voto contrario del presidente della Fed di Boston Eric Rosengren e del presidente della Fed di Kansas City Esther George.

(ITALPRESS)