Italia

Brexit, Johnson accordo ragionevole, Westminster lo approvi

Lavorare insieme sul futuro

0

0

0

0

0

Brexit, Johnson accordo ragionevole, Westminster lo approvi Brexit, Johnson accordo ragionevole, Westminster lo approvi

"Questo e' il momento di portare avanti la Brexit, e insieme dobbiamo lavorare sul nostro partenariato futuro". Lo ha detto il primo ministro britannico Boris Johnson, incontrando la stampa a Bruxelles insieme al presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker, dopo l'accordo raggiunto sulla Brexit.

"Ringrazio Juncker e tutto il suo team di negoziatori - ha affermato Johnson -. Penso davvero che questo accordo sia favorevole per l'Unione Europea e il Regno Unito. E' un risultato ragionevole, equo, che rispecchia tutto il lavoro fatto da entrambe le parti. Sono d'accordo con Juncker sulla tutela della pace in Irlanda e in Irlanda del Nord. Per noi questo accordo significa raggiungere una vera Brexit, come Regno Unito potremo prendere le nostre decisioni su come portare avanti il nostro Paese. Spero che i parlamentari a Westminster approvino questo accordo eccellente per portare a casa la Brexit senza altri ritardi, cosi' potremo occuparci delle priorita' per i nostri cittadini".

"Sono molto soddisfatto per l'accordo, ma mi dispiace per la Brexit", ha detto Juncker. "L'intesa da' certezza dove la Brexit crea incertezza - ha aggiunto Juncker -. Mette per iscritto i diritti dei cittadini dell'Unione e del Regno Unito. L'accordo non riguarda noi, ma i cittadini e la pace". "Cominceremo subito i colloqui sul prossimo partenariato, il 1^ novembre - ha poi ricordato il presidente della Commissione -. I nostri Parlamenti avranno l'ultima parola". Infine Juncker ha ringraziato Johnson "per gli eccellenti colloqui delle ultime settimane".

0

0

0

0

0

Commenti
Brexit, Johnson accordo ragionevole, Westminster lo approvi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Acea, Google Cloud per accelerare la trasformazione digitale
News Successiva
Al via le riprese della nuova serie tv Anna di Ammaniti