Appuntamento sabato 19 ottobre

Stagione Melodica Ragusa, sabato nuovo concerto

Dedicato al pianoforte di Josè Luis Juri

Nuovo appuntamento musicale a Ragusa nell'ambito della stagione concertistica Melodica, che quest’anno ha raggiunto i 25 anni di attività. Sabato prossimo, 19 ottobre, alle ore 20.30, al Teatro Don Bosco di Ragusa, l’appuntamento dedicato al pianoforte di Josè Luis Juri, grande musicista che omaggia il pubblico di Melodica con una serata dal titolo “Dall’Europa al Sud America”.

E’ solo al secondo appuntamento, in programma sono sedici date, ma Melodica è già un successo, come evidenziato stamani dall’assessore alla cultura Ciccio Barone e dalla pianista Diana Nocchiero, direttrice artistica della rassegna, riuniti in conferenza stampa al Comune di Ragusa. “Venticinque edizioni: segno di qualità, ma anche di continuità – ha commentato l’assessore Barone - Non è facile mettere in piedi una stagione così importante che promuove la cultura e la musica. Melodica riesce a farlo con professionalità e successo, richiamando tanti appassionati dalla città e da fuori. Anche quest’anno il Comune dà il suo contributo: siamo infatti sempre vicini a chi vuol promuovere l’arte e il territorio, a chi ci mette passione e cuore. Mi preme sottolineare – continua Barone - il costo basso dell’abbonamento, una cifra popolare affinché tutti possano avvicinarsi alla musica”.

“Ringrazio l’Amministrazione comunale che ci sostiene – ha dichiarato la direttrice artistica Diana Nocchiero - Compiamo 25 anni, un quarto di secolo, un traguardo davvero importante che festeggeremo anche quest’anno con 16 concerti. Abbiamo già iniziato lo scorso week-end con un’emozionate anteprima alla Chiesa della badia e poi sabato con il Gran Gala della Lirica al Teatro Don Bosco, con 5 artisti straordinari. E adesso proseguiamo fino al 16 maggio. Prossimo appuntamento – continua Nocchiero - è per questo sabato 19 ottobre con un grande pianista brasiliano, Josè Luis Juri, che eseguirà un affascinante programma che spazierà dalle atmosfere romantiche di Chopin ai ritmi e ai colori della musica sudamericana.