Sport

Dieta, la sana alimentazione motore dello sport

Come una macchina ha bisogno di benzina per correre

Come una macchina ha bisogno di benzina per correre, anche il corpo umano ha le sue necessita'. E l'alimentazione e' il vero motore di chi pratica sport, dando vita a un binomio fondamentale per cercare di diminuire del 30% entro il 2030 patologie come ipertensione, infarti, Parkinson ed Alzheimer.

L'alimentazione e' stata cosi' l'ospite speciale di un incontro al Festival dello Sport a cui hanno preso parte il campionissimo Gregorio Paltrinieri, Maurizio Casasco presidente della federazione medico sportiva italiana ed europea e Antonio Paoli, docente dell'universita' di Padova. "Chi fa uno sport fisicamente impegnativo come il nuoto - ha spiegato Paltrinieri - sa quanto sia importante alimentarsi nel modo corretto". "Studiare l'alimentazione migliore - ha aggiunto Casasco - vuol dire considerare un mix di cose. Anche per i giovani e' molto importante coniugare i momenti in cui alimentarsi, cosi' come il riposo, lo studio, i compiti e l'attivita' fisica... la nostra societa' deve occuparsi in modo attivo di queste tematiche".

Il Parmigiano Reggiano, fra i promotori dell'incontro, rappresenta l'alimento perfetto per chi fa sport, grazie al suo contenuto. "Anche solo cento grammi - ha spiegato Paoli - ha tutto il contenuto proteico necessario durante l'attivita' fisica".

(ITALPRESS)