L'ordinanza di allaccio risale al 2017

Che fine ha fatto la fognatura a Cava d'Aliga e Bruca?

A chiederlo è il "Comitato Bruca"

Che fine ha fatto l'attivazione della fognatura nelle zone di Cava D'Aliga e Bruca? A chiederlo è il Comitato Bruca che ha la sua sede a Scicli.  Il Comitato evidenzia come l'ordinanza ai proprietari degli insediamenti e produttivi, di allacciarsi alla pubblica fognatura risalga al febbraio del 2017.

Nonostante i ripetuti solleciti da parte del Comitato Bruca, l'impianto di sollevamento acque reflue di Bruca Ovest, però non è mai entrato in funzione, con grave danno per la collettività. Nel corso di un incontro svoltosi lo scorso mese di luglio, l'amministrazione aveva rassicurato sul fatto che l'impianto di sollevamento sarebbe presto stato messo in funzione, ma questo non è avvenuto. Il risultato per i residenti è stato un cospicuo aumento delle spese sostenute per svuotare le vasche di raccolta dei liquami ed un negativo impatto dal punto di vista igienico-sanitario. Il Comitato Bruca per voce del rappresentante Salvatore Causarano chiede al Comune che si proceda con urgenza all'attivazione.