Sport

Giampaolo al Milan serve equilibrio, Piatek deve stare in trincea

Per me è importante l'equilibrio

0

0

0

0

0

Giampaolo al Milan serve equilibrio, Piatek deve stare in trincea Giampaolo al Milan serve equilibrio, Piatek deve stare in trincea

"Lavoriamo per non avere certe battute di arresto. Per me e' importante l'equilibrio". Parla cosi' il tecnico del Milan, Marco Giampaolo, alla vigilia della sfida di campionato con il Genoa, che per molti potrebbe essere la sua 'ultima spiaggia'.

"Non bisogna ragionare con l'io ma con il noi - spiega il mister rossonero in conferenza stampa - Sento la responsabilita' per la squadra, la societa', i giocatori e i tifosi al di la' degli interessi individuali, che non contano nulla rispetto al Milan. Dopo 4 sconfitte in 6 partite e' chiaro che e' tutto nero e i giudizi sono pessimistici, ma anche in questo caso servirebbe equilibrio. Io sarei molto cauto bel dare giudizi definitivi, come molti fanno. Romagnoli ha detto che morirebbe per me? I giocatori devono dare la vita per la maglia, non per me.

La squadra credeva e crede nelle mie idee, anche se le sconfitte rischiano di intaccare il nostro lavoro. Bisogna essere forti nelle sconfitte, c'e' da soffrire ed essere attenti ai dettagli". Infine, una battuta su Piatek, grande ex della gara e certo di una maglia da titolare nonostante il suo periodo no: "Gli uomini importanti devono stare in trincea. Deve star li', soffrire e prendersi delle responsabilita'. Posso metterlo da parte una partita per farlo recuperare, ma non posso rinunciare al nostro capocannoniere. Se non segna lui chi fa gol, io?".

0

0

0

0

0

GiampaoloMilanServeEquilibrioPiatekTrinceaSport
Commenti
Giampaolo al Milan serve equilibrio, Piatek deve stare in trincea
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Fabio Fognini sbatte contro khachanov ed e' fuori nei quarti a Pechino
News Successiva
Le Yamaha dettano il passo in Thailandia, paura per Marquez