Segnalazione

Modica deve essere concretamente Plastic Free

La nota del consigliere comunale Tato Cavallino

Modica deve essere concretamente Plastic free! Tutti abbiamo sentito e apprezzato l’avanzata di molti comuni italiani che dicono no alla plastica. E’ l’interrogativo che il consigliere comunale Tato Cavallino pone al sindaco di Modica, Ignazio Abbate.

Anche a Modica è stata votata la mozione sul “ plastic free” peccato però che a distanza di 10 mesi dell’approvazione manca l’ordinanza del sindaco . Perché tutto questo tempo per un’ordinanza? “Questo è l’interrogativo che si pone Giovanni Baglieri di GN , chiediamo al sindaco le motivazioni di questo ritardo , perche non vogliamo che tutto ciò resti un semplice spot utile a dimostrare che la nostra città è in linea con gli altri comuni della provincia o della regione in generale, quando poi realmente non è cosi. Proprio lei sindaco trova sempre tutti i primati per la nostra città però questa volta siamo in netto ritardo e questo mi dispiace molto , perché il “plastic free” è una proposta seria , una svolta epocale per una seria riduzione dell’utilizzo della plastica”.

Anche il consigliere Tato Cavallino ha posto questa domanda al sindaco presentando un’interrogazione in merito.