Italia

Primo match ball per Marquez in Thailandia ma l'approccio non cambia

Qualora mettesse in cascina al termine del Gp di Thailandia

0

0

0

0

0

Primo match ball per Marquez in Thailandia ma l'approccio non cambia Primo match ball per Marquez in Thailandia ma l'approccio non cambia

Primo match ball per Marc Marquez. Qualora mettesse in cascina al termine del Gp di Thailandia due punti in piu' della Ducati del forlivese Andrea Dovizioso, il campione spagnolo della Honda, sette volte iridato, porterebbe a casa l'ennesimo titolo nella MotoGp con quattro gare di anticipo.

"Abbiamo trascorso un magnifico week-end ad Aragona ed e' stato un piacere vincere di fronte al pubblico di casa - sottolinea Marquez, in testa alla classifica piloti con 300 punti a fronte dei 202 di Dovizioso - Voglio portare questa fiducia ed energia in Thailandia, cosi' da poter trascorrere un gran fine settimana. Il nostro approccio non cambia a seconda delle circostanze, lavoreremo per essere i piu' forti possibile domenica. L'anno scorso abbiamo fatto una gara molto eccitante qui in Thailandia, quindi spero di poter offrire un altro bello spettacolo ai tifosi".

"L'anno scorso non ho vissuto il mio miglior week-end in Thailandia, con un grosso incidente che mi ha escluso dalla gara - ricorda l'altro pilota spagnolo della Honda, Jorge Lorenzo - Non vedo l'ora, stavolta, di terminare la corsa: abbiamo visto grazie a Marc l'anno scorso che l'RC213V e' forte su questo circuito".

0

0

0

0

0

PrimoMatchBallMarquezThailandiaApproccioCambia
Commenti
Primo match ball per Marquez in Thailandia ma l'approccio non cambia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Festa del cinema di Roma con La prima donna
News Successiva
Assobiotec-Federchimica fiducia nel Green New Deal