Monza

Sticchi Damiani, Leclerc e la Ferrari carichi verso un grande Gp Italia

All'autodromo di Monza

E' iniziato il countdown in vista della 90^ edizione del Gran Premio d'Italia di Formula 1. L'autodromo di Monza si appresta a ospitare il grande circo della velocita', con un weekend ricco di appuntamenti e spettatori.

Il pronti-via sara' dato domani in piazza Duomo a Milano, dove ACI e Scuderia Ferrari regaleranno un pomeriggio indimenticabile agli appassionati di motori, festeggiando i 90 anni della fondazione del Cavallino Rampante. Poi da giovedi' tempo di prove e domenica alle 15,10, subito dopo il passaggio sopra la griglia di partenza delle Frecce Tricolori, si accenderanno le luci dei semafori sul rettilineo del Tempio della Velocita'. "Il gran premio si avvicina con le migliori aspettative possibili - ha commentato il presidente dell'Automobil Club Italiano, Angelo Sticchi Damiani -.

La vittoria di Leclerc e' importante perche' a Monza la Ferrari si ripresentera' galvanizzata, veloce, con un giovane pilota alla sua prima vittoria e con Vettel in cerca di rivincite. Spero che sia un gran weekend per la Ferrari, ma spero che il tricolore splenda anche grazie a Giovinazzi e alla sua Alfa Romeo". "Se siamo riusciti a confermare il Gp a Monza e' grazie allo stesso spirito di collaborazione tra le istituzioni e il territorio che ci ha portato alla conquista delle Olimpiadi - ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana -. La Regione crede molto nel rilancio di tutto il Parco e non solo dell'Autodromo".

(ITALPRESS)
 
Commenta la News