Sport

A Budapest prima pole in carriera per Verstappen, Leclerc quarto

L'uragano Max si abbatte sull'Ungheria

0

0

0

0

0

A Budapest prima pole in carriera per Verstappen, Leclerc quarto A Budapest prima pole in carriera per Verstappen, Leclerc quarto

L'uragano Max si abbatte sull'Ungheria. Per la prima volta in carriera Max Verstappen conquista la pole position e lo fa a Budapest, sul circuito dell'Hungaroring, nel sabato del Gp valevole per la dodicesima tappa del Mondiale di Formula 1.

Dopo la grande vittoria della settimana scorsa in Germania, il giovane pilota olandese si conferma in grande forma e stampa il miglior tempo in 1'14"572, 18 millesimi davanti alla prima delle due Mercedes, quella di Valtteri Bottas che vede sfumare la pole position. In terza posizione partira' il leader del Mondiale, Lewis Hamilton, che accanto a lui avra' Charles Leclerc, quarto e autore di un incidente, per fortuna senza conseguenze sulla macchina, durante il corso del Q1. Partira' dalla terza fila Sebastian Vettel, il quattro volte campione del mondo si deve accontentare della quinta piazza davanti all'altra Red Bull di Pierre Gasly.

Giornata a due facce per l'Alfa Romeo: Kimi Raikkonen riesce a qualificarsi per la Q3 e domani scattera' dalla decima posizione mentre Antonio Giovinazzi e' solamente quattordicesimo. Grande attesa quindi per domani con il semaforo verde che scattera' alle 15.10. Max Verstappen vuole continuare a far sognare la marea di tifosi olandesi presenti in Ungheria e chissa' che un'altra vittoria non possa riaprire anche il discorso Mondiale.

0

0

0

0

0

Budapest
Pole
Verstappen
Leclerc
Quarto
Sport
Commenti
A Budapest prima pole in carriera per Verstappen, Leclerc quarto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Gran Premio della Repubblica Ceca, pole impossibile a Brno per Marc Marquez
News Successiva
Mick Schumacher trionfa in Ungheria, è la prima vittoria in F.2