Triduo dal 25 al 27

Modica, la festa del Sacro Cuore nella parrocchia di Pozzo Cassero

Ci sarà don Pippo Ruta, ispettore dei Salesiani di Sicilia

Prende il via lunedì, nella parrocchia rurale di Pozzo Cassero, a Modica, la festa del “Sacro Cuore di Gesù”. Un appuntamento molto atteso da fedeli della zona che, una volta all’anno, moltiplicano i momenti di aggregazione sotto il segno della preghiera. Quest’anno, il triduo, in programma dal 25 al 27, sarà curato, a partire dalle 19,30, da don Pippo Ruta, ispettore dei Salesiani di Sicilia.

Sarà approfondito il tema “Il nome di Dio è misericordia”. Tra le altre iniziative in programma nel corso della settimana, da segnalare mercoledì 24 luglio, alle 18, le prime confessioni dei bambini e la festa per i ragazzi. Giovedì 25 luglio, alle 19, poi, spazio al triduo “Insieme ai nostri anziani” in cui sarà promosso uno specifico momento di aggregazione a vantaggio di chi è più avanti negli anni. La festa esterna si terrà domenica 28 luglio con la processione con il Santissimo Sacramento che si terrà subito dopo la celebrazione eucaristica delle 19. “Il Sacro Cuore di Gesù – sottolinea il parroco, don Nino Aprile, nel messaggio inviato ai fedeli – ha promesso di essere presente in mezzo a coloro che sono uniti nel suo nome. Guarda, dunque, la nostra famiglia che ti prega con viva fede, animata dall’amore verso di te.

A te vogliamo consacrare noi stessi, la nostra sofferenza e la nostra gioia affinché la nostra casa, come quella di Nazaret, possa essere un tempio di pace, di purezza e di amore”. Tra gli appuntamenti di approfondimento che si terranno nel corso della settimana, da mettere in evidenza, giovedì 25, a partire dalle 21, un momento di confronto sul fenomeno del bullismo. Sotto le stelle, i parrocchiani si incontreranno e avranno la possibilità di interrogarsi insieme ai ragazzi, agli operatori scolastici, sanitari e sociali. 

 
Commenta la News