Lo annuncia Confcommercio

Saracinesche abbassate a Vittoria durante i funerali del piccolo Alessio

"Fatti del genere ci indignano"

"Saracinesche abbassate durante i funerali" ad annunciarlo è la Confcommercio di Vittoria che si dichiara a fianco delle famiglie colpite dall'immane tragedia avvenuta giovedì scorso. Confcommercio Vittoria manifesta il proprio cordoglio per il tragico episodio: “Fatti del genere – sottolinea il presidente Confcommercio Vittoria, Gregorio Lenzo, a nome di tutto il direttivo – ci rattristano e indignano".

Quanto accaduto è inconcepibile. Rivolgiamo un affettuoso pensiero alla famiglia del povero Alessio e auspichiamo con forza che il cuginetto, tuttora ricoverato in gravi condizioni, possa farcela”. Il presidente Lenzo, inoltre, aggiunge: “Invitiamo tutti gli esercenti ad abbassare le saracinesche osservando un minuto di silenzio o, laddove sia possibile, partecipare ai funerali domani mattina alle 10.30, come segno tangibile di una città che, spegnendo le proprie luci e vetrine, si sente fortemente vicino alle famiglie”.