Roma

Decreto Sicurezza bis, Salvini: rinvio sarebbe favore a camorristi

E' un decreto che si occupa di lotta alla camorra, lotta agli scafisti

Decreto Sicurezza bis, Matteo Salvini: rinvio sarebbe favore a camorristi. "Io ho fatto i compiti a casa, questo e' un decreto che si occupa di lotta alla camorra, lotta agli scafisti, difesa di poliziotti e carabinieri aggrediti, che combatte anche la violenza fuori dagli stadi.

Sono 17 articoli pronti e limati ieri notte. Il decreto e' pronto, io sono pronto, hanno chiesto di fare le ultime modifiche, io ho detto mercoledi' ci sono, giovedi' ci sono". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ospite a Uno Mattina su Rai1. "Prima viene approvato meglio e', se qualcuno dicesse facciamo dopo le elezioni sarebbe un ragionamento sciocco perche' non fanno un dispetto a Salvini ma un favore ai camorristi a spasso", ha aggiunto.

(ITALPRESS)