Cultura

Arte

Comiso sorgente d'arte: adesso si vola a Vienna

Chiude i battenti la grande esposizione

0

0

0

0

0

Comiso sorgente d'arte: adesso si vola a Vienna Comiso sorgente d'arte: adesso si vola a Vienna

“L’arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è”, le parole di Paul Klee ben rappresentano quello che è stata la collettiva “Comiso Sorgente d’Arte”che ha visto la partecipazione di numerosi artisti provenienti da diverse parti d’Italia.

Gli artisti non hanno portato a Comiso ‘soltanto’ delle opere ma il loro punto di vista sul mondo, il loro background e i loro viaggi. I colori che animano la nostra Italia ma anche quelli che provengono dal Vicino Oriente. Moltissimi gli apprezzamenti dai numerosi presenti sia all’inaugurazione che alla chiusura dell’esposizione. Tantissimi i visitatori giornalieri che si sono soffermati sui paesaggi, sui quadri astratti, sulle fotografie e le opere scultoree. Il vernissage di pittura è stato voluto e organizzato dal Maestro Giovanni Pace, direttore artistico della Collettiva, e dal “Centro Studi OmniaArteEventi”che ha sede a Catania e del quale è presidente il prof. Salvo Luzzio.

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Comiso nella splendida location del castello Aragonese che si è trasformato in un museo nel museo. Anche per l’evento di chiusura della mostra ci sono stati dei momenti speciali, Gianni e Gianna Criscione hanno danzato nella sala principale del maniero di Comiso. La poetessa greca Ioanna Leone ha recitato la sua poesia scritta appositamente per “Comiso Sorgente d’Arte” dal titolo “Preghiera per il mio Spirito”. Il Maestro Giovanni Pace, pittore della città di Comiso e famoso in Italia e all’estero, ha ringraziato i presenti per la partecipazione e gli artisti che con le loro opere hanno incantato il pubblico della mostra. Adesso si ‘vola a Vienna’ Gli artisti Andrea Calabrò, Umberto Maglione, Giovanni Pace e Martina Iacono parteciperanno alla terza edizione di “Artisti Med in tour” che si terrà dal 6 al 25 maggio. Un’esposizione d’arte contemporanea cui parteciperanno molti artisti di fama internazionale.

Saranno esposte opere inedite, espressione di contenuti e sentimenti diversi afferenti all’animo umano attraverso forme e tecniche tra le più varie. Gli artisti che hanno esposto per “Comiso Sorgente d’Arte”: Anna Guzzanti, pittrice (Catania); Marina Petrescu, pittrice (Catania); Elio Comisso, pittore (Noto); Elena Lucca, pittrice (Augusta); Andrea Calabrò, pittore (Roma); Umberto Maglione, pittore (Roma); Salvatore Cilio, pittore (Ragusa); Giovanna Giaquinta, pittrice (Ragusa); Giovanni Pace, pittore (Comiso); Martina Iacono, pittrice (Comiso); Enzo Giummarra, fotografo (Comiso); Giovanni Picarella, scultore (Comiso). 

0

0

0

0

0

Sorgente
Arte
Artisti
Ragusa
Commenti
Comiso sorgente d'arte: adesso si vola a Vienna
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Masterclass con Alfred Brendel a settembre a Modica
News Successiva
Strepitoso successo del Macbeth al Garibaldi di Modica