Tradizioni

Pasqua 2019 dai grandi numeri a Modica

Nonostante il forte vento

Nonostante il forte vento ed il tempo non proprio primaverile, è andata in archivio la Pasqua di Modica 2019 facendo registrare il solito pienone di presenze per le vie del centro storico e nelle strutture ricettive.

Tra le migliaia di persone presenti sia per il bacio tradizionale di mezzogiorno che per quello serale si potevano scorgere numerosissimi turisti sia italiani che stranieri, affascinati dalle immagini viste sul web e desiderosi di vivere questi momenti magici dal vivo. “E’ stata una giornata intensa, quasi una non stop che ha coinvolto praticamente tutta la popolazione dichiara il Sindaco Abbate - dai più giovani ai più anziani. Grazie al servizio dei bus navetta non si sono viste le scene e gli ingorghi degli anni passati già a partire dalle prime ore della giornata. Al termine dei baci di mezzogiorno, tanti giovani hanno riscoperto (o scoperto per la prima volta) la bellezza di un luogo che negli anni è stato trascurato ma che ora vogliamo valorizzare, mi riferisco a Villa Cascino.

Un party musicale che è durato fino a sera facendo da prologo alla processione serale, diventata ormai una piacevole tradizione per modicani e non. Quest’anno abbiamo introdotto una piccola ma significativa novità al percorso, cioè la percorrenza della suggestiva Via Castello dopo la tappa a S.Giorgio. Una sorta di cambio del testimone visto che la Madonna Vasa Vasa ci ha portato ufficialmente nella settimana che celebra il nostro santo cavaliere. Al termine della processione e dei fuochi d’artificio, Piazza Matteotti si è trasformata in una discoteca all’aperto grazie alla Notte Italiana che ha fatto ballare centinaia di ragazzi, evitandogli trasferte in macchina verso paesi limitrofi con tutti i rischi che sappiamo esserci in queste serate particolari.

Sono molto soddisfatto per come è andata la giornata. Adesso ci concentriamo su S.Giorgio domenica prossima. Anche qui, dati alla mano, tutte le strutture alberghieri registrano il sold out”.