Attualità

Ragusa, riqualificate aree a verde pubblico: ecco dove FOTO

In via delle Betulle e delle Dolomiti

0

0

0

0

0

Ragusa, riqualificate aree a verde pubblico: ecco dove FOTO Ragusa, riqualificate aree a verde pubblico: ecco dove FOTO

Fruibili da oggi le aree a verde pubblico riqualificate di via delle Betulle e via delle Dolomiti a Ragusa. Aree a verde e aree sgambettamento cani

Riqualificate delle aree a verde e per lo sgambettamento dei cani. Sono fruibili da oggi a Ragusa. L'assessore al verde pubblico Giovanni Iacono, accompagnato dal responsabile del servizio verde pubblico, geom. Emanuele Russo e dall'agrotecnica dell'Ente, Maria Rizza, presente anche l'impresa Cicero di Modica, ha effettuato stamane un sopralluogo nelle piazzette di via delle Betulle e via delle Dolomiti in cui sono stati completati i lavori di riqualificazione delle due aree a verde all'interno delle quali sono stati realizzate delle bambinopoli e spazi recintati adibiti allo sgambettamento dei cani.

Da oggi quindi sono fruibili in due zone diverse della città due giardinetti pubblici interamente riqualificati che sono stati attrezzati con dei giochini per i bambini e per dare la possibilità ai proprietari di cani di potere utilizzare un'area apposita per lasciare liberi i propri animali. Il progetto dei lavori, redatto dai tecnici comunali sopracitati ha comportato una spesa complessiva di €150.000,00. Oltre alla realizzazione delle nuove aiuole, al sistema di irrigazione delle aiuole, al nuovo e moderno impianto di illuminazione, nei due giardinetti sono stati installati, in rettangoli predisposti di tappetino antitrauma, scivoli, dondoli e delle altalene.

Il progetto, come detto, ha previsto anche la recinzione e la sistemazione di due aree per lo sgambettamento dei cani.  

 

0

0

0

0

0

Aree verde
Sgambettamento
Cani
Commenti
Ragusa, riqualificate aree a verde pubblico: ecco dove FOTO
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Assegni di cura dell'Asp di Ragusa per 362 disabili
News Successiva
Attenti al telelaser a Ragusa: ecco dove