Al teatro Garibaldi

Carlo Buccirosso è il vice questore Piscitelli a Modica

Nella commedia noir Colpo di scena

Il nuovo spettacolo di Carlo Buccirosso al Teatro Garibaldi di Modica, lunedì 11 marzo, alle ore 21. “Colpo di scena” è un misto di drammaticità e comicità che tocca il tema scottante della violenza sulle donne.

Una novità assoluta per il teatro, vista la trama poliziesca a tratti thriller senza rinunciare alla risata, che sta ottenendo ampio successo in tutta Italia e che, eccezionalmente di lunedì, farà tappa al Teatro modicano, all’interno della stagione di prosa diretta da Giovanni Cultrera, sovrintendente Tonino Cannata. La pièce equilibra il sano divertimento e la profonda riflessione sullo stato attuale in materia di violenza di genere e recidività dei reati e ruota attorno al protagonista, il vice questore Eduardo Piscitelli, integerrimo uomo di legge, interpretato da Buccirosso, e agli altri nove personaggi: il suo anziano genitore affetto da Alzheimer, la sua badante rumena, ispettori, sovrintendenti ed agenti di polizia, il carnefice e la sua vittima predestinata.

Sullo sfondo dapprima un anonimo commissariato di provincia e poi la lussuosa casa di montagna del vice questore dove andrà in scena il finale assolutamente inatteso che spiazzerà lo spettatore come il più classico dei thriller. Il cast è composto da Gennaro Silvestro, uno dei volti più noti delle serie TV di Rai Uno come i Bastardi di Pizzofalcone, Gino Monteleone, Peppe Miale, Monica Assante di Tatisso, Elvira Zingone, Giordano Bassetti, Fiorella Zullo, Matteo Tugnoli, Roberta Gesuè. Le scene sono di Gilda Cerullo e Renato Lori, mentre i costumi di Zaira De Vincentiis. Una commedia che farà apprezzare la grande scrittura di Buccirosso che negli ultimi anni ha sempre più evidenziato il ruolo del teatro come denuncia delle realtà. 

 
Commenta la News