Organizzata dal comitato dei circoli velici iblei

Regate veliche al porto turistico di Marina di Ragusa

Sabato e domenica

Prendono il via le regate veliche al porto turistico di Marina di Ragusa. Domani, sabato 2 febbraio, e domenica saranno di scena i Laser per la seconda prova del campionato zonale. La VII zona Fiv ha assegnato l’organizzazione dell’evento al comitato dei Circoli velici iblei che riunisce il Circolo velico Kaucana, il Club nautico Scoglitti, il Circolo velico Scirocco e la compagnia del porto Marsa A’Rillah Yc. Saranno circa 50 gli atleti nelle classi Laser 4.7 e Standard.

L’evento richiamerà al porto regatanti e accompagnatori provenienti da Palermo, Marsala, Catania oltre agli atleti di casa del Circolo velico Scirocco e del Circolo Velico Kaucana che, per la prima stagione, si sta affacciando al circuito dei Laser con un nutrito gruppo di partecipanti. La regata segue la prima prova svoltasi quindici giorni fa a Catania con circolo organizzatore il Nic Catania. Particolarmente attese sono le prove delle atlete di casa Cesarina Criscione (prima assoluta Radial a Catania) e Chiara Occhipinti (terza assoluta e prima femminile 4.7 a Catania) del Circolo velico Scirocco e di Carlo Dipasquale e Alessandro Iacono del Circolo velico Kaucana.

Un particolare sforzo organizzativo nello svolgimento della regata sarà assicurato dal Circolo velico Kaucana che garantirà la logistica della segreteria e la presenza di quattro componenti nel comitato di regata. L’evento costituisce il prologo della seconda Italia Cup che si svolgerà a Marina di Ragusa dall’8 al 10 marzo. Domenica 10 febbraio è inoltre prevista, sempre al porto turistico di Marina di Ragusa, la seconda prova del Trofeo del Comitato, selezione giochi delle Isole, classe Optimist. “L’attività velica sta animando il porto turistico di Marina di Ragusa in questo inverno 2019 – dice il direttore sportivo del CvK, Luca Salvo – e ciò costituisce un motivo di orgoglio per il movimento velico provinciale e per tutto il territorio.

La federazione Italiana Vela infatti ha riconosciuto le condizioni climatiche e logistiche ideali per fare svolgere qui le regate invernali, anche di livello nazionale. Ricordiamo che a marzo è previsto anche il campionato nazionale 555Fiv. Auspichiamo che ciò contribuisca a destagionalizzare le presenze turistiche nella nostra zona anche con il sostegno delle istituzioni e degli operatori del settore per rendere il soggiorno dei nostri ospiti quanto più piacevole possibile”. Nella foto i laseristi iblei: da sinistra Alessio Scribano, Andrea Bellomia, Carlo Dipasquale e Alessandro Iacono (tutti del Circolo velico Kaucana) e Chiara Occhipinti (Circolo velico Scirocco). 

 
Commenta la News