In ricordo delle vittime dell'Olocausto

Una serie di eventi a Modica per la Giornata della Memoria

Coinvolte le scuole

In occasione della Giornata della Memoria, domenica 27 gennaio, l’amministrazione comunale di Modica sta promuovendo alcuni eventi. Il programma degli eventi comincerà sabato 26 gennaio con un’iniziativa organizzata dalla Scuola secondaria di 1° grado “Giovanni XXIII” e dall’Istituto professionale di stato per i servizi alberghieri “Principi Grimaldi”.

Al teatro Garibaldi dalle ore 9.00 alle 11.00 gli alunni delle terze classi della scuola secondaria di primo grado “Giovanni XXIII” e successivamente dalle 11.00 alle13.00 le classi V delle scuola secondaria di secondo grado “Principi Grimaldi” incontreranno la scrittrice Lia Levi* finalista del Premio Strega 2018 e vincitrice della quinta edizione del Premio Strega sezione giovani con il suo “Questa sera è già domani”. L’opera narra la storia del marito Luciano Tas che, a causa delle legge razziali, fu costretto a fuggire in Svizzera con la famiglia. Domenica 27 gennaio p.v. all’Auditorium “Pietro Floridia” alle 17.30 l’assessorato alla Cultura e la direzione della Biblioteca comunale “Salvatore Quasimodo” organizzano un incontro con la scrittrice e giornalista Lia Levi. Sarà lo storico Giuseppe Barone a conversare con l’autrice di “Questa sera è già domani”.