Inclusione sociale

Sottoscritto protocollo dal Lions Club di Scicli con L'A.S.D Sport Club

Lo scopo è quello di integrare ragazzi meno abbienti

Il Lions Club Scicli Plaga Iblea ha sottoscritto un protocollo d’intesa con l’A.S.D. Scicli Sport Club, con lo scopo di collaborare nel progetto di inclusione e integrazione di alcuni bambini e ragazzi meno abbienti all'interno delle squadre di handball nello spirito dei valori dello sport.

I giovani scelti per questo progetto sono stati individuati fra quelli che frequentano centri di accoglienza, il centro diurno per minori in difficoltà, il cantiere educativo ed altri luoghi di aggregazione similari. In modo particolare, ci si impegna a cooperare nel seguire i suddetti soggetti inserendoli nelle squadre che prenderanno parte ai campionati UNDER 13 promozionale e UNDER 15/17 di Pallamano della A.S.D. Scicli Sport Club, per garantire loro un percorso formativo ed educativo. A firmare il protocollo il sig. Enrico Assenza Parisi, presidente dell’A.S.D. Scicli Sport Club, e la sig.ra Melania Carrubba, presidente del L.C. Scicli Plaga Iblea. “Un altro importante risultato raggiunto per il nostro Club -dichiara Melania Carrubba- grazie anche al presidente della A.S.D. Scicli Sport Club, che ha accolto con grande entusiasmo la nostra proposta.

Il nostro obiettivo era quello di favorire l’inclusione e l’integrazione di alcuni bambini e ragazzi di etnie diverse o che vivono in condizioni di disagio e che altrimenti non avrebbero goduto di questi pomeriggi di svago e formazione che lo sport favorisce nella crescita degli adolescenti. Il Lions Club Scicli Plaga Iblea -conclude Melania Carrubba-ha anche donato ai ragazzi individuati per il progetto il materiale sportivo per affrontare il campionato Under 13 promozionale e sarà inoltre sponsor della squadra”.