Comuni

Tutte le sezioni

Arrivate a Comiso le Isole ecologiche

Attualità
23/05/2019 - 00:35

Sono arrivate a Comiso le prime due isole ecologiche di nuova generazione. Una novità assoluta nel panorama della differenziata. Funzionali, semplici da usare e attive h24 in via sperimentale, sette giorni su sette. Quattro sono destinate a Comiso e una a Pedalino. “ Le isole non sostituiscono la differenziata porta a porta, ma servono a rendere un servizio aggiuntivo”.

“Come previsto nel nuovo appalto della raccolta differenziata, e al fine di rendere ancora più agevole ai cittadini lo smaltimento dei rifiuti – spiega l’assessore all'ecologia Biagio Vittoria - sono arrivate le prime due isole ecologiche che, per funzionalità e semplicità di utilizzo, sono la vera novità tecnologica che si sia vista nel panorama del sistema di raccolta differenziata e che abbiamo fortemente voluto al posto di quelle più tradizionali ma meno funzionali. A breve saranno consegnate le altre tre ed alla fine, quattro verranno allocate a Comiso ed una a Pedalino. Aumentano dunque – continua Biagio Vittoria - i servizi a disposizione della cittadinanza per una sempre maggiore attenzione per l’ambiente. Ricordiamo a tutti che l’isola ecologica vuole essere un servizio aggiuntivo e non alternativo al porta a porta.

La funzionalità consiste infatti, nel potere conferire i rifiuti anche nelle giornate di non raccolta di alcune tipologie che magari, non possono rimanere a lungo in casa. Ad esempio l’umido, tipica frazione che è altresì destinata a restare in casa dal sabato al lunedì. Sono conferibili, oltre all’umido, anche la plastica, l’alluminio, il vetro. Le isole non sono invece predisposte per il secco, gli ingombranti e gli abiti o la stoffa in generale. L’ accesso è semplice, basta strisciare il codice della tessera sanitaria a cui corrisponde un’utenza TARI. Infine – conclude l’assessore Biagio Vittoria – si può accedere h24 invia sperimentale, sette giorni su sette e vi è inserito il sistema di video sorveglianza oltre ai pannelli solari che rendono autonome le isole senza bisogno di alcun allaccio elettrico".