Sicilia

Mazara del Vallo

Una candela per non dimenticare Denise Pipitone

Iniziativa promossa da don Davide Chirco

0

0

0

0

0

Una candela per non dimenticare Denise Pipitone Una candela per non dimenticare Denise Pipitone

Un lumino o una candela sul davanzale della propria finestra per non dimenticare Denise Pipitone. È l'iniziativa promossa da don Davide Chirco, responsabile del Seminario vescovile della Diocesi e del Servizio di pastorale vocazionale, per mercoledì 1° settembre, in occasione del 17° anniversario della scomparsa della piccola Denise Pipitone. "Invito tutti, mazaresi e non, a deporre sul davanzale della propria finestra un lumino o una candela, fare una foto e postarla sui social con l'hashtag #17annisenzaDenise - spiega don Chirco - per chi è credente può unire a questo gesto anche una speciale intenzione di preghiera per Denise e la sua famiglia". Don Davide Chirco spiega che questo "è un semplice segnale che vuole essere da monito a tutti coloro che sanno e non parlano per paura, ma vuole anche essere un momento di forte unità e di particolare vicinanza a Piera Maggio e Pietro Pulizzi, segnati da un dolore che dura ormai da troppo tempo".

 

0

0

0

0

0

Denise pipitone
Candela
Scomparsa
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Una candela per non dimenticare Denise Pipitone
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Etna torna a dare spettacolo: esplosioni e fontana di lava
News Successiva
Covid Sicilia, 1.600 nuovi positivi in 24 ore: altri 95 a Ragusa