Sport

Staffetta 4×100 in finale, Jacobs: Faremo grandi cose

L'Italia conquista la finale olimpica della staffetta 4×100

0

0

0

0

0

Staffetta 4×100 in finale, Jacobs: Faremo grandi cose Staffetta 4×100 in finale, Jacobs: Faremo grandi cose

TOKYO (GIAPPONE) - L’Italia conquista la finaleolimpica della staffetta 4×100 ai Giochi di Tokyo. Lorenzo Patta,Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu hanno chiuso al 3°posto la seconda batteria correndo in 37″95, nuovo record italiano e quarto tempo di accesso alla finale. ’’Dove tengo la medaglia d’oro? Ancora nel letto insieme a me, ci dormo insieme perchè devo metabolizzare quanto è successo. La porto sempre con me. Ho ricevuto tanti complimenti, ho sentito l’amore della nazione: credeteci tutti anche domani che faremo grandi cose’’ ha promesso Marcell Jacobs dopo la qualificazione della staffetta 4×100 alla finale olimpica con il 4° tempo complessivo. ’’Sono veramente contento perchè è un gruppo super unito - ha proseguito il campione olimpico- Ci stimoliamo a vicenda, eravamo pronti ad arrivare qui e conquistare la finale.

Abbiamo fatto cambi in sicurezza, domani è un altro giorno e un’altra gara: a questo punto continuo a sognare perchè i sogni portano grandi cose’’.’’L’obiettivo era qualificarci per la finale, ce l’abbiamo fatta con il record italiano e dobbiamo sicuramente essere soddisfatti’’ il commento di Tortu. ’’Abbiamo fatto cambi con un minimo di sicurezza perchè vogliamo giocarci al meglio la finale - ha aggiunto il lombardo - Abbiamo fatto molto bene, ora dobbiamo tirare giù qualcosina per provare a sognare la medaglia’’.

0

0

0

0

0

Jacobs
Finale
Staffetta
Italpress
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Staffetta 4×100 in finale, Jacobs: Faremo grandi cose
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Paltrinieri bronzo nella 10 km di fondo
News Successiva
Oro Italia con Massimo Stano nella 20 km di marcia