Cronaca

Disposta l'autopsia sul cadavere del 23enne trovato tra gli scogli

a Capo Gallo nel palermitano

0

0

0

1

0

Disposta l'autopsia sul cadavere del 23enne trovato tra gli scogli Disposta l'autopsia sul cadavere del 23enne trovato tra gli scogli

Sarà l’autopsia a chiarire la morte del giovane 23enne polacco K.K trovato privo di vita incastrato tra gli scogli di Capo Gallo, nel Palermitano. A segnalare il corpo incastrato fra le rocce poco prima delle 20.30 di ieri sera è stata una coppia di giovani ragazzi che ha lanciato l’allarme alla capitaneria di porto. Sul posto sono intervenuti i militari della guardia costiera, i vigili del fuoco, il soccorso alpino e una volante della polizia che indaga. Il giovane placco era sull'Isola per una vacanza e aveva deciso di fare un'escursione a Capo Gallo, dov'era arrivato a bordo di uno scooter preso a noleggio.

0

0

0

1

0

Capo Gallo
Morto
Polacco
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Disposta l'autopsia sul cadavere del 23enne trovato tra gli scogli
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Positiva al Covid scappa dopo aver partorito
News Successiva
Positivi al Covid 4 medici vaccinati