Sport

Monterosso Almo

Gds Almo 1966 alla Maratona dles Dolomites

Tra i seimila ciclisti anche Monterosso Almo

0

0

0

0

0

Gds Almo 1966 alla Maratona dles Dolomites Gds Almo 1966 alla Maratona dles Dolomites

C’era anche un po’ di Monterosso Almo, ieri, alla Maratona dles Dolomites che ha visto al via ben seimila ciclisti. Il Gsd Almo 1966 ha partecipato con Salvatore Fatuzzo e Angelo Scollo oltre che con una coppia. Marito e moglie, infatti, ai nastri di partenza per caratterizzare la manifestazione con una piccola curiosità tutta siciliana. Sono Mario Scarso e Isabella Biondo con quest’ultima, addirittura, che si è messa in evidenza nel percorso breve facendo registrare il quindicesimo tempo nella categoria 55 chilometri donne e riuscendo a classificarsi al 63esimo posto assoluto. I ciclisti monterossani, dunque, hanno potuto confrontarsi con un percorso di 138 chilometri e caratterizzato da oltre quattromila metri di dislivello che ha accarezzato le Dolomiti ladine.

“Una esperienza davvero fantastica – dice Giuseppe D’Aquila a nome del Gsd Almo – non era la prima volta ma quest’anno ha avuto per tutti, in chiave ripartenza, un significato più speciale del solito”. A Carmignano, in Toscana, Margherita Putelli e Clelia Centamore hanno partecipato alla Giornata rosa, la gara valida per l’assegnazione del titolo di campione regionale nelle categorie giovanili. Putelli si è classifica al quarto posto tra le Esordienti donne di primo anno mentre Centamore è arrivata quindicesima tra le Allieve. Infine, da sottolineare il quarto posto conquistato da Marco Minissale alla marathon di Floresta, in provincia di Messina. Ha conquistato il quarto posto pur a fronte di un parterre di avversari molto agguerrito.

Da sottolineare come, in questo caso, l’atleta del sodalizio monterossano abbia continuato a dimostrare il proprio valore nel contesto di varie discipline.

0

0

0

0

0

Gds almo
Maratona dles dolomites
Ciclismo
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Gds Almo 1966 alla Maratona dles Dolomites
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
In Austria vince ancora Verstappen, poi Bottas e Norris
News Successiva
Italbasket torna alle Olimpiadi, Petrucci: Finalmente