Lavoro

Licenziamenti

Licenziamenti, raggiunto accordo tra governo e parti sociali

Intesa sul lavoro tra Governo e parti sociali al termine della riunione che si è svolta a Palazzo Chigi

0

0

0

0

0

Licenziamenti, raggiunto accordo tra governo e parti sociali Licenziamenti, raggiunto accordo tra governo e parti sociali

ROMA - Intesa sul lavoro tra Governo e parti sociali al termine della riunione che si è svolta oggi a Palazzo Chigi: il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, e il ministro del Lavoro Andrea Orlando hanno firmato l’avviso comune sottoscritto insieme da Cgil, Cisl, Uil, Confindustria, Alleanza delle Cooperative, Confapi.’’Le parti sociali - si legge nel testo diffuso da Palazzo Chigi - alla luce della soluzione proposta dal Governo sul superamento del blocco dei licenziamenti, si impegnano a raccomandare l’utilizzo degli ammortizzatori sociali che la legislazione vigente ed il decreto legge in approvazione prevedono in alternativa alla risoluzione dei rapporti di lavoro.

Auspicano e si impegnano, sulla base di principi condivisi, ad una pronta e rapida conclusione della riforma degli ammortizzatori sociali, all’avvio delle politiche attive e dei processi di formazione permanente e continua’’.

0

0

0

0

0

Sociali
Governo
Licenziamenti
Italpress
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Licenziamenti, raggiunto accordo tra governo e parti sociali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ue, Gentiloni: Possibile riproporre Surè in futuro
News Successiva
In aumento gli incidenti sul lavoro nei primi 5 mesi del 2021