Cronaca

Incidente

Stretto di Messina, cima nave si spezza e uccide marinaio

Muore nostromo di 61 anni Gaetano Puleo

0

0

0

0

0

Stretto di Messina, cima nave si spezza e uccide marinaio Stretto di Messina, cima nave si spezza e uccide marinaio

Un dipendente della compagnia di navigazione Caronte & Tourist, Gaetano Puleo, 61 anni, nostromo, è morto stamani in un incidente a bordo della motonave Elio, che opera sullo Stretto di Messina, durante le fasi di approdo al molo Norimberga, nella città siciliana. Dalle prime notizie, pare che il marinaio sia stato colpito in pieno da una cima che si è spezzata. Indagando i carabinieri.

0

0

0

0

0

Cima nave
Muore marinaio
Gaetano puleo
Stretto messina
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Stretto di Messina, cima nave si spezza e uccide marinaio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
E' morto Antonio Catricalà: ex Garante antitrust
News Successiva
Ragusa: chiusa carrozzeria abusiva