Tecnologie

Whatsapp e i dati personali con Facebook: cosa succede nel 2021

Le ultime novità su aggiornamenti di Whatsapp

0

0

0

0

1

Whatsapp e i dati personali con Facebook: cosa succede nel 2021 Whatsapp e i dati personali con Facebook: cosa succede nel 2021

Ragusa - Nuovo aggiornamento sulla privacy per Whatsapp nel 2021. Ieri, 6 gennaio, milioni di utenti hanno ricevuto un messaggio che invitava ad aggiornare l'App sulla privacy. Ciò però consentirà di condividere i dati personali con il social network Facebook. Cosa cambia su Whatsapp nel 2021? Whatsapp condividerà alcuni dati con Facebook, che ha acquistato questa applicazione per 19 miliardi di dollari nel 2014. I due condivideranno telefono, numeri e alcune informazioni di utilizzo. Ma cosa prevede la nuova informativa sulle novità di Whatsapp? "Operazioni a livello globale. WhatsApp condivide informazioni a livello globale, sia internamente con le aziende di Facebook che esternamente con i nostri partner, con i fornitori di servizi e con le persone con cui l'utente comunica in tutto il mondo, nel rispetto della presente Informativa sulla privacy. Le informazioni dell'utente potrebbero ad esempio essere trasferite o trasmesse a, oppure archiviate e trasmesse: negli Stati Uniti; in paesi o territori dove risiedono le società affiliate e i partner delle aziende di Facebook o i nostri fornitori di servizi risiedono; in qualsiasi paese o territorio in tutto il mondo in cui i nostri Servizi sono forniti oltre a dove risiede l'utente per gli scopi descritti nella presente Informativa sulla privacy.

WhatsApp utilizza l'infrastruttura globale e i data center di Facebook, inclusi quelli negli Stati Uniti. Questi trasferimenti sono necessari per fornire i Servizi globali riportati nei nostri Termini. Si ricorda all’utente che i paesi o i territori in cui le informazioni dell'utente vengono trasferite potrebbero avere leggi in materia di privacy e protezione diverse da quelle del paese o territorio in cui l'utente risiede". Cosa fare per evitare la condivisione? Gli utenti hanno circa 30 giorni di tempo per evitare tutto ciò e impedire che i loro dati personali vengano diffusi dal social network. Secondo la nota informativa, bisogna andare su Impostazioni Account e da li ci sarà l’opzione per evitare la condivisione, anche se non è detto che i termini siano accettabili e si possano cambiare le impostazioni.

L'obiettivo di Facebook e il contrasto a spam e abusi: Tutto ciò accade affinchè Facebook possa meglio indirizzare gli annunci e migliorare “le esperienze dei prodotti“, in maniera da determinare chi sono i tuoi amici e quali sono i contenuti che ci piacciono. La politica dice che l’aggiornamento servirà anche per contrastare spam e abusi. WhatsApp ha promesso di non condividere nulla del contenuto dei messaggi degli utenti; se la crittografia end-to-end funziona correttamente, le aziende non dovrebbero essere in grado di vedere i testi, in quanto sono controllati dall’utente. “Noi non inviamo o condividiamo il tuo numero di WhatsApp con altri, nemmeno su  Facebook, e ancora non vendiamo, condividiamo, o diamo il vostro numero di telefono agli inserzionisti,” questo è il post scritto sul blog di WhatsApp.

0

0

0

0

1

Whatsapp
Privacy
Facebook
Aggiornamento whatsapp
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Whatsapp e i dati personali con Facebook: cosa succede nel 2021
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Whatsapp, aggiornamento dati: si rischia di non poter usare App?
News Successiva
Whatsapp, attenti alle nuove regole e a cosa accettate