Italia

Italia

Recovery Fund, Matteo Renzi: No a 300 consulenti, basta un Governo

'Leggo di task force, cabine di regia, nuove assunzioni, addirittura 300 consulenti

0

0

0

0

0

Recovery Fund, Matteo Renzi: No a 300 consulenti, basta un Governo Recovery Fund, Matteo Renzi: No a 300 consulenti, basta un Governo

ROMA - ’’Leggo di task force, cabine di regia, nuove assunzioni, addirittura 300 consulenti da far lavorare a Palazzo Chigi. Come ho detto personalmente al Premier, nel corso di un colloquio nel suo ufficio, per spendere bene i soldi europei non servono 300 consulenti, ma basta 1 governo’’. Lo scrive il leader di Italia Viva Matteo Renzi nella sua e-News.’’Non servono migliaia di progetti, ma serve una visione. Non occorrono complicate task force, ma ci vuole la forza di chi ha un’idea e la sa realizzare - aggiunge -. Per dare una mano, Italia Viva presenterà in tutte le sedi le proprie proposte sul Mes e sui fondi europei: sono soldi che potrebbero aiutare il Paese a crescere’’.’’Non usarli, o usarli male, sarebbe un autogol storico.

Non servono mille progetti, basta avere una visione dell’Italia da qui a dieci anni: infrastrutture, sostenibilità non solo ambientale, innovazione digitale, identità culturale, bioscienza e sanità, cyber security - conclude Renzi -. Oggi il quotidiano ’’la Repubblica’’ ci dice che ci sono cinque nuovi milioni di poveri: la povertà si sconfigge solo con la crescita economica e riaprendo le scuole, non con i sussidi e i decreti’’.

0

0

0

0

0

Basta
Consulenti
Fund
Renzi
Recovery
Italpress
Governo
Commenti
Recovery Fund, Matteo Renzi: No a 300 consulenti, basta un Governo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Italia, verso la linea dura per il Dpcm di Natale
News Successiva
Despar è l'insegna dell'anno dell'anno 2020-2021 nella categoria supermercati