Sicilia

Comune di Sortino: bando sport e periferie

Presentato un progetto per la riqualificazione degli impianti sportivi

0

0

0

0

0

Comune di Sortino: bando sport e periferie Comune di Sortino: bando sport e periferie

Il Comune di Sortino partecipa al Bando Sport e Periferie. Presentato un progetto per la riqualificazione degli impianti sportivi di contrada Lago

Sortino - Il Comune di Sortino presenta il progetto esecutivo che prevede la rigenerazione degli impianti sportivi di contrada Lago, attraverso l’adeguamento necessario per poter partecipare ai tornei organizzati dalle federazioni sportive - Coni, Fipav, Fit, Lnd, Fit - prevedendo anche l’abbattimento delle barriere architettoniche sia per gli atleti sia gli spettatori. Dopo il campo sportivo di viale Mario Giardino, per il quale è stato ottenuto un mutuo del Credito Sportivo finalizzato alla sistemazione degli spogliatoi e alla realizzazione del manto erboso che permetterà ai giovani calciatori di partecipare ai tornei ufficiali, l’amministrazione guidata dal sindaco Vincenzo Parlato prosegue nella ricerca di finanziamenti finalizzati all’ammodernamento del patrimonio sportivo comunale.

L’intervento cui si chiede un contributo di 700.000 euro (con un cofinanziamento a carico del bilancio comunale di 90.000 euro) prevede la realizzazione di una struttura indoor che permetterà l’utilizzo della struttura anche nei mesi invernali, con la copertura dell’attuale campo di calcio a 5; un campo polifunzionale outdoor con copertura in erba sintetica, con la realizzazione di due blocchi di servizi posti in posizione baricentrica destinati a spogliatoi e a wc per gli spettatori per tutta la struttura; la demolizione parziale degli spogliatoi esistenti e la realizzazione di un nuovo campo di Padel; la riqualificazione dell’ala nord della palestra con la realizzazione di uffici, del magazzino e dell’infermeria; la sistemazione dell’area esterna con la realizzazione di nuove recinzioni, nuove vie di fuga e realizzazione di nuovi sottoservizi destinati all’intero plesso. (Foto web)

Un primo passo che soddisfa gli assessori allo Sport Luciano Gigliuto e ai Lavori Pubblici Valentina Cianci, che hanno seguito costantemente tutte le fasi, dall’incarico alla approvazione del progetto condiviso anche con le associazioni sportive. Il sindaco, Vincenzo Parlato, manifesta la propria gratitudine per il lavoro svolto dagli assessori e dall’ufficio tecnico comunale con l’augurio che l’importante opera possa essere inserita tra quelle finanziabili con il Bando port e Periferie.

0

0

0

0

0

Comune sortino
Bando sport
Bando periferie
Progetto impianti sportivi
Commenti
Comune di Sortino: bando sport e periferie
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Sgominata roccaforte del traffico di droga a Catania, 101 indagati
News Successiva
Bonus matrimonio per i futuri sposi: a chi tocca e come averlo