Sicilia

Ecobonus 110%, una squadra al lavoro per dubbi e incertezze

La nota di Confartigianato Trapani

0

0

0

0

0

Ecobonus 110%, una squadra al lavoro per dubbi e incertezze Ecobonus 110%, una squadra al lavoro per dubbi e incertezze

Ecobonus 110%, una squadra di lavoro al servizio di imprese e committenti per chiarire dubbi e incertezze. Imprese edili, architetti, commercialisti, banche. Un tavolo tecnico di respiro regionale a disposizione dei committenti e di tutte le imprese e gli artigiani per far partire a pieno regime e senza intoppi l’opportunità dell’Ecobonus 110%. È stata presentata ieri pomeriggio a Trapani una squadra di lavoro che dal palco del cine teatro Don Bosco di Trapani ha cercato di fornire delle risposte concrete alle tante domande ancora aperte.

Una trasferta vera e propria quella di Anaepa Sicilia ed Edilcassa Sicilia che ieri hanno voluto portare il proprio contributo a una giornata di approfondimenti fortemente voluta da Confartigianato Imprese Trapani. E nel pieno rispetto delle norme per il contenimento del Covid, il cine teatro ha accolto tantissime imprese e committenti in cerca di linee guide certe. Da un lato c’era chi ha la necessita di effettuare interventi di efficientamento energetico, dall’altro chi ha la possibilità e la volontà di svolgere i lavori ma ha l’esigenza indiscussa del supporto delle banche, e dall’altro lato ancora le banche, protagoniste indiscusse per far funzionare l’Ecobonus.

Presenti all’incontro, oltre ai padroni di casa di Confartigianato Trapani, Emanuele Virzì (presidente) e Antonino Bertolino (segretario), tra gli altri, Matteo Pezzino (presidente Anaepa Sicilia), Iolanda Schifano (direttore di Edilcassa Sicilia), Salvatore Piscitello (coordinatore per la sicurezza di Confartigianato), Ugo Marini (Intesa San Paolo) e l’architetto Caterina Foderà.

0

0

0

0

0

Ecobonus
Ecobonus centodiecipercento
Confartigianato
Commercialisti
Commenti
Ecobonus 110%, una squadra al lavoro per dubbi e incertezze
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Festival delle Filosofie 2020 a Palermo
News Successiva
Coronavirus in Sicilia: pronto obbligo mascherina all'aperto e stretta movida