Sicilia

Migranti in fuga a Caltanissetta e Pozzallo, Musumeci: Sicilia non va trattata come colonia

Il Governo fa finta di nulla

0

0

0

0

0

Migranti in fuga a Caltanissetta e Pozzallo, Musumeci: Sicilia non va trattata come colonia Migranti in fuga a Caltanissetta e Pozzallo, Musumeci: Sicilia non va trattata come colonia

Palermo - “Avrete già letto dei 100 migranti scappati a Caltanissetta. Si aggiungono ai tunisini scappati a Pantelleria e a quelli evasi dall’Hotspot di Pozzallo, i quali, a loro volta, si sommano a tutti gli altri”. E’ quanto scrive in un post pubblicato sul Facebook il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. “Nessuno dica - scrive Musumeci -  che è responsabilità delle forze dell’ordine: fanno tutto quello che possono e siamo loro grati. È semplicemente sbagliato che si faccia finta di nulla da parte del governo di Roma e che si dica che “tutto va bene”. Pretendo rispetto per la Sicilia, non può essere trattata come una colonia.

Abbiamo dato disponibilità e chiediamo reciprocità, ma vediamo che nella gestione del fenomeno migratorio c’è troppa improvvisazione e superficialità”.

0

0

0

0

0

Migranti
Fuga
Caltanissetta
Pozzallo
Sicilia
Colonia
Commenti
Migranti in fuga a Caltanissetta e Pozzallo, Musumeci: Sicilia non va trattata come colonia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus in Sicilia, 14 positivi Covid 19: quasi tutti asintomatici
News Successiva
Mareamico: più controlli alla Scala dei Turchi di Agrigento, c'è chi pianta l'ombrellone