Politica

Sicilia

Governo rispetti Sicilia, no approdo di Aida Mari con migranti a Palermo

La nota di Nino Minardo della Lega

1

0

0

0

0

 Governo rispetti Sicilia, no approdo di Aida Mari con migranti a Palermo Governo rispetti Sicilia, no approdo di Aida Mari con migranti a Palermo

Modica -  “Condivido il no allo sbarco, da parte del presidente della regione Nello Musumeci, alla ong spagnola Aita Mari che si dirige con dei migranti a bordo verso Palermo dopo che è stata rifiutata da Malta”. Lo dichiara il deputato siciliano della Lega Nino Minardo. “Tanto c’è la Tirrenia pronta ad ospitarli per la quarantena di fronte ad un assordante e preoccupante silenzio del Governo nazionale. Noi siciliani – dice Minardo - pretendiamo che il Governo si faccia rispettare in Europa e individui soluzioni subito per la sicurezza e per tutelare la nostra salute.

Non è questa la promozione turistica di cui abbiamo bisogno”.

1

0

0

0

0

Migranti
Nino minardo
Aita mari
Nello musumeci
Governo rispetti Sicilia
Commenti
Governo rispetti Sicilia, no approdo di Aida Mari con migranti a Palermo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Ragusa, arrivano solo in parte i soldi Regione Siciliana
News Successiva
Screening epidemiologico, interviene il Pd di Pozzallo