Salute e benessere

Coronavirus, trovati materiali promettenti per mascherine

Lo ha detto il rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta

0

0

0

0

0

Coronavirus, trovati materiali promettenti per mascherine Coronavirus, trovati materiali promettenti per mascherine

Milano, 21 mar. - Ai laboratori del Politecnico di Milano sono arrivati nell'ultima settimana “più di 50 campioni di materiali” per realizzare mascherine di protezione, esaurite rapidamente nel corso dell'emergenza coronavirus. “Sono materiali che sottoponiamo a prove via via più severe. Siamo riusciti a identificare quelli più promettenti, che sono di tessuto non tessuto, opportunamente stratificati e con una grammatura particolare”. Lo ha detto il rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta, nel corso di una diretta Facebook.

“Stiamo mettendo a punto le indicazioni dei materiali efficaci per filtrare l'aria”, che potranno essere utilizzati dalle imprese che hanno dato la disponibilità a riconvertire le proprie produzioni per produrre mascherine chirurgiche. “A fianco a questo - ha continuato - abbiamo una specifica di prova, che permetterà di avere un rapporto di conformità tecnica che consentirà alle imprese” di presentare i prodotti all'Iss, che a sua volta potrà dare il proprio via libera.

0

0

0

0

0

Commenti
Coronavirus, trovati materiali promettenti per mascherine
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Il 13% dei bimbi italiani non lava i denti la sera, al via progetto ad hoc
News Successiva
Coronavirus, Borrelli: In Italia fatti tanti tamponi rispetto ad altri Paesi