Italia

Coronavirus, "follia scambiare questa infezione per pandemia"

Lo scrive su facebook

0

0

0

1

0

Coronavirus, Coronavirus, "follia scambiare questa infezione per pandemia"

Roma, 23 feb. - "A me sembra una follia. Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale. Non è così". A scriverlo in un post su Facebook Maria Rita Gismondo, responsabile della Microbiologia clinica, Virologia e Diagnostica delle bioemergenze dell'ospedale Sacco di Milano, centro di riferimento nazionale insieme all'Istituto Spallanzani di Roma. "Questa follia farà molto male - avverte - soprattutto dal punto di vista economico".

Gismondo descrive il superlavoro al quale sono chiamati in queste ore i 'camici bianchi' in prima linea come lei contro l'emergenza coronavirus: "I miei angeli sono stremati. Corro a portar loro la colazione". "Il nostro laboratorio ha sfornato esami tutta la notte. In continuazione arrivano campioni", scrive. "Oggi la mia domenica sarà al Sacco. Vi prego, abbassate i toni", conclude l'esperta.

0

0

0

1

0

Commenti
Coronavirus, "follia scambiare questa infezione per pandemia"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus, Burioni: "Poco più di un'influenza? No panico ma nemmeno bugie"
News Successiva
Coronavirus in Italia: tre i morti e 149 contagiati