Economia

Passaggio a livello a Vittoria

Lo annuncia Idea Liberale

0

0

0

0

0

Passaggio a livello a Vittoria Passaggio a livello a Vittoria

“Abbiamo appreso con grande interesse che, sulla linea Canicattini-Ispica, sarà soppresso il passaggio a livello ricadente sul territorio comunale di Vittoria. Finalmente, nell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto dalla Regione con Rete ferroviaria italiana, è stato deciso di dare seguito a una richiesta che la collettività ipparina aveva più volte avanzato, senza che la stessa venisse mai presa in considerazione”.

A dirlo Idea Liberale, con il presidente Giuseppe Scuderi e con Valentina Tagliarini, che spiega come l’intervento si renda possibile grazie a una riprogrammazione dei fondi comunitari del Po Fesr Sicilia 2014-2020 (azione 7.3.1.1.). Grazie a ciò, la Regione metterà a disposizione 53 milioni di euro mentre altri 14 saranno messi in campo da Rfi. “Occorre dare merito alla Cna comunale – continuano ancora i rappresentanti di Idea Liberale – per la grande azione di pressing esercitata, in proposito, nei confronti degli organi competenti visto e considerato che la presenza del passaggio a livello, che di fatto spaccava in due la città di Vittoria, ogni qualvolta lo stesso risultava chiuso, era ormai diventata insostenibile”.

Lo stesso dicasi dell’azione svolta in Consiglio comunale tempo addietro dall’ex consigliere Scuderi che aveva più volte sottoposto in aula la questione, evidenziando come, quando il passaggio a livello era chiuso, accadeva che le autoambulanze rimanevano dietro le sbarre, con il paziente a bordo, in alcuni casi pure in gravi condizioni. “Naturalmente – continuano Scuderi e Tagliarini – auspichiamo che l’iter per l’eliminazione possa essere attuato in tempi brevi e ci auguriamo che finalmente per la nostra città arrivino le risposte attese su un fronte che non poteva più essere trascurato.

E’ fondamentale che la linea ferrata possa funzionare senza interferire con la viabilità urbana cittadina, così come spesso è accaduto. E’ utile, dunque, che si possa proseguire lungo questa strada già tracciata per ottenere quei riscontri che i vittoriesi non possono fare a meno di attendersi”.

0

0

0

0

0

Passaggio livelloRete ferroviaria
Commenti
Passaggio a livello a Vittoria
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa Ibla colorata dal bianco della birra
News Successiva
Comiso, cambia la raccolta differenziata: ecco come