Sport

Doppietta azzurra a St.Moritz, Goggia vince super-g davanti a Brignone

Una doppietta d'autore

0

0

0

0

0

Doppietta azzurra a St.Moritz, Goggia vince super-g davanti a Brignone Doppietta azzurra a St.Moritz, Goggia vince super-g davanti a Brignone

Che Italia a Sankt Moritz. Il super-G femminile si tinge d'azzurro con la vittoria di Sofia Goggia che batte per un solo centesimo la connazionale Federica Brignone: una doppietta d'autore, la seconda in questa stagione dopo il trionfo di Marta Bassino a Killington, nello slalom gigante, davanti alla stessa Brignone.

Stavolta nulla ha potuto la straordinaria Mikaela Shiffrin che si e' dovuta accontentare del terzo posto: la fuoriclasse americana ha chiuso a soli 13 centesimi dalla vetta ma allunga sensibilmente in classifica generale dove vola a 532 punti davanti a Rebensburg (261) e Brignone (241). "Mi godo questa bella giornata dopo i dubbi che ci sono stati a Lake Louise - ha confessato Sofia Goggia a caldo - Speriamo di vivere altre emozioni come quella di oggi". Rammarico ma anche felicita' per Federica Brignone: "Mi brucia il centesimo, e' un soffio - ha ammesso - Ci stavo quasi credendo. Sapevo che lei poteva arrivare davanti, penso di aver sciato bene e sono soddisfatta". Goggia e Brignone ma non solo visto che l'Italia porta ben sette atlete a punti: Elena Curtoni 15^, Francesca Marsaglia 17^, Marta Bassino 18^, Nicol Delago 24^ e Laura Pirovano 30^.

Rinviato invece a domani per maltempo lo slalom maschile in Val d'Isere con conseguente slittamento a data da destinarsi del gigante.

0

0

0

0

0

Doppietta
Azzurra
Moritz
Goggia
Vince
Superg
Brignone
Commenti
Doppietta azzurra a St.Moritz, Goggia vince super-g davanti a Brignone
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Solo panchina per Melli e nuova sconfitta per New Orleans
News Successiva
Milan. Pioli: non siamo usciti dal tunnel, ma vediamo la luce