Sport

Sport

Europa League. Roma ai 16esimi, finisce 2-2 con il Wolfsberger

Pareggio e secondo posto

0

0

0

0

0

Europa League. Roma ai 16esimi, finisce 2-2 con il Wolfsberger Europa League. Roma ai 16esimi, finisce 2-2 con il Wolfsberger

La Roma pareggia 2-2 contro il Wolfsberger e deve accontentarsi del secondo posto del girone alle spalle dell'Istanbul vittorioso a Monchengladbach per 2-1. All'Olimpico Paulo Fonseca ricorre al turn over ma non rinuncia ad Edin Dzeko.

Ed e' proprio il bosniaco a conquistare il calcio di rigore realizzato da Diego Perotti dopo 7' di gioco. Ma al 10' il Wolfsberger pareggia: Niangbo corre sulla fascia e trova la deviazione nella propria porta di Florenzi. La Roma reagisce e torna in vantaggio con Dzeko bravo ad appoggiare in rete su assist di Perotti dopo un'apertura illuminante di Diawara. Nella ripresa Mirante e' costretto ad uscire e Pau Lopez e' battuto al primo tiro: Weissman si fa trovare pronto in area e di testa sigla il 2-2 dopo aver colpito il palo al 48'. Nel finale la Roma sfiora il gol del primo posto: Florenzi crossa in area, Dzeko a botta sicura si fa negare il gol da Kofler. Finisce 2-2, ma ai giallorossi basta il pari per chiudere il girone al secondo posto e ottenere la qualificazione ai sedicesimi di Europa Legaue.

0

0

0

0

0

Europa
League
Roma
16esimi
Finisce
Wolfsberger
Commenti
Europa League. Roma ai 16esimi, finisce 2-2 con il Wolfsberger
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Manovra, via libera a emendamento per il professionismo delle atlete
News Successiva
Europa League. sconfitta in Francia, Lazio eliminata